SciaccaNotizie

Controllo al mercato rionale, aggrediti 5 vigili urbani

E' avvenuto a San Michele, a Sciacca. Sono ancora ricercati i 15 extracomunitari responsabili

Controllo al mercato rionale, aggrediti 5 vigili urbani
Durante lo svolgimento di un regolare servizio di controllo e repressione della vendita di merce contraffatta al mercato settimanale di San Michele, a Sciacca, cinque agenti della Polizia municipale sono stati aggrediti da 15 extracomunitari. Tre dei cinque vigili urbani, a seguito lesioni riportate, sono dovuti ricorrere al locale pronto soccorso.

La Polizia municipale è comunque riuscita a sequetrare un consistente quantitativo di merce contraffatta. Intanto sono stati avviati gli accertamenti per l'individuazione dei responsabili dell'aggressione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento