SciaccaNotizie

Economie di un vecchio mutuo, recuperati i soldi per gli arredi scolastici

La giunta comunale ha autorizzato il dirigente del settore Lavori pubblici a procedere con la richiesta alla Cassa deposito e prestiti per l’utilizzo dell’economia del mutuo

Utilizzare le economie di un vecchio mutuo per acquistare - la spesa sarà di circa 15 mila euro - nuovi arredi scolastici per gli istituti scolastici di Sciacca. A programmare l’acquisto per le scuole comunali dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado è stato il Comune. La giunta comunale ha approvato, infatti, una delibera - rende noto l'assessore all'Istruzione Gisella Mondino - per utilizzare l’economia di un vecchio mutuo, pari a 15 mila euro. 

La giunta comunale ha autorizzato il dirigente del settore Lavori pubblici a procedere con la richiesta alla Cassa deposito e prestiti per l’utilizzo dell’economia del mutuo per finanziare l’acquisto dei nuovi arredi scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento