Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sciacca Sciacca

Solidarietà "pasquale" ai tempi del Covid: donate uova e colombe ai più piccoli

A questo si aggiungono dei pasti caldi donati dal ristorante "La Lampara" e le colombe con gli auguri del sindaco per gli ospiti della Casa circondariale

I volontari della protezione civile hanno distribuito oggi a Sciacca 200 uova e 100 colombe pasquali a bambini e a nuclei familiari. Lo annuncia il Comune. A questo si aggiungono dei pasti caldi donati dal ristorante "La Lampara" e le colombe con gli auguri del sindaco per gli ospiti della Casa circondariale.

“Sono doni della città, della generosità di tanta gente che continua a sostenere la macchina degli aiuti e che ci fanno sentire comunità” dicono il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino che forniscono anche il dato dei buoni spesa: “Alla data di ieri la Protezione Civile Comunale ha già distribuito 796 buoni ad altrettante famiglie che ne hanno fatto richiesta”.

Un ringraziamento particolare del sindaco è rivolto ai volontari e ai dipendenti comunali in carico al Settore Affari Sociale, al Pon Inclusione, alla Protezione Civile per l’instancabile impegno al servizio di chi in questo momento ha tanto bisogno di aiuto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà "pasquale" ai tempi del Covid: donate uova e colombe ai più piccoli

AgrigentoNotizie è in caricamento