Sciacca Sciacca

Oltre 600 bambini e adolescenti nei centri estivi, il sindaco: "Bilancio più che positivo"

Il primo cittadino Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche sociali Gisella Mondino hanno effettuato un giro nelle sedi delle associazioni culturali e sportive che hanno partecipato al bando del Comune

Sono ben 600 i bambini e gli adolescenti coinvolti nei centri estivi di Sciacca. A tracciare un bilancio più che positivo sono stati il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche sociali Gisella Mondino che in questi giorni hanno effettuato un giro nelle sedi delle associazioni culturali e sportive che hanno partecipato al bando del Comune di Sciacca.

In particolare i due amministratori sono stati nelle sedi de Il Discobolo, The Mambo Kings, Style Dancers Academy che hanno attivato i centri estivi con servizi socio-educativi e ricreativi assieme alle associazioni Volley Club Sciacca e Ippon Karate.

“Abbiamo incontrato operatori preparati ed entusiasti e visto tanti bambini e ragazzi coinvolti e felici di stare assieme – dicono Valenti e Mondino – con bambini e ragazzi impegnati in attività creative, ludiche e sportive che stanno dando loro l’opportunità di incontrarsi, di conoscersi, di fare amicizia, esprimersi, giocare, imparare tante cose utili, di crescere, in un periodo difficile che per lunghi mesi, a causa dell’emergenza sanitaria, ci ha privati di spazi e di momenti di socializzazione, con i nostri figli che sono stati i primi a risentire delle restrizioni”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 600 bambini e adolescenti nei centri estivi, il sindaco: "Bilancio più che positivo"

AgrigentoNotizie è in caricamento