menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa Albergo per Anziani, al via bando affidamento lavori completamento

Il termine di esecuzione dei lavori è previsto in giorni 548 giorni naturali e consecutivi...

Emesso il bando di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e per l’esecuzione delle opere di completamento e rifunzionalizzazione della casa albergo per anziani di via Allende. "Oggi posso dire con grande soddisfazione mia e dell’Amministrazione comunale - dichiara il sindaco Vito Bono - che quest’obiettivo è ormai cosa fatta. Dopo avere redatto il progetto ed essere riusciti a trovare un finanziamento di 3 milioni e mezzo con fondi europei, l’iter amministrativo è finalmente arrivato alla fine con l’attivazione delle procedure per l’individuazione dell’impresa che eseguirà le opere”.     

Il termine di esecuzione dei lavori è previsto in giorni 548 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori. Il tempo massimo stabilito dal Comune di Sciacca per la redazione del progetto esecutivo dell’Appaltatore e per lo svolgimento di tutte le prestazioni professionali e specialistiche correlate alla fase di progettazione esecutiva delle opere è pari a 60 giorni. Le offerte vanno inoltrate entro le ore 13  del 23 novembre 2011 all’Ufficio Regionale Espletamento di Gare di Appalto (Urega) sezione provinciale di Agrigento sita in Via Acrone 51.

“L’Amministrazione comunale – ricorda il sindaco Vito Bono – ha presentato il progetto di completamento della Casa Albergo per Anziani tra le iniziative del Pisu di Sciacca, nella prima finestra a valere sulla linea di intervento 6.1.4.4 del Po Fesr 2007/2013, asse VI Sviluppo urbano sostenibile. Il completamento

della Casa Albergo rappresenta uno dei tanti progetti elaborati e presentati dall’Amministrazione comunale che sono stati finanziati in questi anni con i nuovi fondi europei. Un gran lavoro che ci ha tenuto e ci tiene ancora impegnati assieme agli uffici per sfruttare ogni possibilità di finanziamento. Tra le priorità, fin dall’inizio, abbiamo individuato la Casa Albergo per Anziani. La struttura in cemento armato della Perriera ha rappresentato un’opera simbolo dell’abbandono e del degrado, per il cui recupero - conclude Bono -  nessuno era riuscito in concreto a mettere mano. Noi ci siamo riusciti. Per l’Amministrazione comunale, il completamento dell’edificio è motivo di vanto e soddisfazione. Sciacca avrà una incompiuta in meno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento