SciaccaNotizie

Cadavere in mare, l'uomo è stato identificato: è un 39enne

Il "senzatetto" aveva deciso di passare la sera di Natale sulla banchina del porto. E' stata, infatti, ritrovata anche una coperta e dei resti di cibo

Una veduta del porto di Sciacca (foto ARCHIVIO)

Aveva 39 anni e si chiamava Costantin Gabriel Patriesku. La salma dell'uomo è stata recuperata, stamattina, nelle acque antistanti al porto di Sciacca. Il romeno era un senzatetto, trasferitosi a Sciacca da qualche mese, forse alla ricerca di lavoro. L'identificazione è stata effettuata nella camera mortuaria del cimitero di Sciacca dove, su disposizione del sostituto procuratore Michele Marrone, era stata trasferita, già durante la mattinata, la salma del trentanovenne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovato il cadavere di un uomo nelle acque antistanti al porto 

A quanto pare, il trentanovenne aveva deciso di passare la sera di Natale sulla banchina del porto. E' stata, infatti, ritrovata anche una coperta e dei resti di cibo. Non è ancora chiaro - e sono in corso le indagini al riguardo - che cosa sia accaduto: se il romeno sia finito in acqua a causa di un improvviso malore o se, invece, vi sia finito accidentalmente. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della locale compagnia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento