rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

"Sorpresi mentre appiccavano il fuoco", sono di Sciacca i piromani arrestati

Il sostituto procuratore Christian Del Turco, titolare del fascicolo di inchiesta subito aperto, ha disposto per entrambi i domiciliari

Li hanno sorpresi e bloccati, sono i due presunti piromani che avrebbero appiccato le fiamme nel pomeriggio a Sciacca. I due arrestati in flagranza di reato dai vigili del fuoco sono Francesco Salvagio, 48 anni, e Paolo Raso, 70 anni, entrambi di Sciacca.

LEGGI ANCHE: FERMATI DUE PRESUNTI PIROMANI

Sono stati sopresi dai pompieri, che sono naturalmente anche ufficiali di polizia giudiziaria, mentre appiccavano il fuoco nella zona di contrada Cutrone. I pompieri li hanno arrestati e sono stati messi nelle camere di sicurezza della polizia di Stato. Il sostituto procuratore di Sciacca, Christian Del Turco, titolare del fascicolo di inchiesta subito aperto, ha disposto per entrambi gli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpresi mentre appiccavano il fuoco", sono di Sciacca i piromani arrestati

AgrigentoNotizie è in caricamento