SciaccaNotizie

Nuovo corso di studi “Enotecnico” all’Amato Vetrano, Valenti e Mondino si congratulano

"L’attivazione del nuovo corso di studi - commenta il Comune con un comunicato stampa - è stata oggetto di una nota di qualche mese fa dell'amministrazione comunale all’assessorato regionale dell’Istruzione

(foto ARCHIVIO)

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Istruzione Gisella Mondino si congratulano con l’istituto scolastico “Calogero Amato Vetrano” per il provvedimento della Regione Siciliana che ha accolto la richiesta di attivazione del nuovo corso di studio con specializzazione Enotecnico.

La richiesta è stata accolta con decreto dell’assessore regionale Roberto Lagalla.

"L’attivazione del nuovo corso di studi - commenta il Comune con una nota - è stata oggetto di una nota di qualche mese fa del sindaco Valenti e dell’assessore Mondino, indirizzata all’assessorato regionale dell’Istruzione, in cui hanno espresso parere favorevole 'all’istituzione per l’anno scolastico  2020/2021 del sesto anno di specializzazione per ‘Enotecnico’ nell’ambito dell’indirizzo ‘Agraria, Agroalimentare e Agroindustria’ articolazione ‘Viticoltura ed Enologia’ presso l’I.T.A. Calogero Amato Vetrano di Sciacca'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento