menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sciacca

Denuncia un tentativo di violenza e scompare, la cerca l'Interpol

Della ragazza avrebbero cercato di abusare due uomini. Le ricerche sono state avviate per consentirle di testimoniare al processo

Il logo dell'Interpol

Ha denunciato di avere subito un tentativo di violenza da parte di due uomini, ma poi è scomparsa.

Ora a cercarla, in tutta l’Europa, sarà l’Interpol. Già per due volte non è stato possibile portare davanti al giudice, affinchè testimoniasse contro i presunti aggressori, una ragazza rumena. Così il gip di Sciacca, Antonino Cucinella, è stato costretto a rinviare l’udienza preliminare al 21 ottobre.

Gli indagati per il presunto caso di violenza sessuale sono due pastori rumeni: Alin Pislario e Vasile Dragomire, entrambi di 31 anni. L’episodio si sarebbe verificato nelle campagne di Sambuca di Sicilia, in contrada Gulfa. I due erano stati arrestati e sono rimasti in carcere per quattro mesi, ma nello scorso luglio sono stati rimessi in libertà. Il tentativo di violenza sessuale sarebbe stato consumato all’interno di un’auto, ma sarebbe fallito per la resistenza opposta dalla ragazza e per l’arrivo di altri due mezzi. Però, poi, della giovane si sono perdute le tracce. L’Interpol spera di rintracciarla prima dell’udienza del 21 ottobre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuncia un tentativo di violenza e scompare, la cerca l'Interpol

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento