menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giacomo Di Benedetto

Giacomo Di Benedetto

Tornano al lavoro i 23 LSU sospesi il 31 dicembre

I ventitre lavoratori socialmente utili erano stati sospesi con una lettera, a partire dal primo gennaio 2013, poichè non era ancora stata notificata la proroga dei loro contratti. Una vacatio di soli nove giorni, e la proroga validata fino al 28 febbraio prossimo

Risolta la minicrisi riguardante i lavoratori socialmente utili, impiegati in varie mansioni al comune di Raffadali.

Il sindaco Giacomo Di Benedetto ha diffuso una nota, con la quale chiarisce i termini della vicenda. Questo quanto scritto dal sindaco Di Benedetto:

"Nella giornata di oggi la giunta comunale di Raffadali ha adottato la delibera per il ritorno al lavoro degli ex Lsu in servizio presso l'ente. Una proroga di due mesi, così come disposto dalla Regione'. "Si era creato un allarmismo fuori luogo - spiega il sindaco Giacomo Di Benedetto - una situazione che non dipendeva certamente dalla nostra volontà. Lo stop di pochi giorni, ha infatti riguardato anche i laboratori di altri comuni siciliani. Adesso la situazione, appena arrivato l'ok da Palermo, si e' prontamente sbloccata e  quindi da domani i lavoratori, che per il Comune rappresentano un'importante risorsa, potranno tornare in attività. In questi  giorni, comunque, nonostante la carenza di personale, siamo riusciti, seppur con sacrifici, a garantire importanti servizi, come quello, ad esempio, della mensa scolastica"- conclude il sindaco Di Benedetto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento