menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vasche

Vasche

Attivata la nuova antenna di telefonia mobile della Wind

A Lorenzo Cinà e Davide D'Anna va gran parte del merito di questo risultato, grazie alla loro caparbietà, al loro lavoro e anche alla loro ostinazione, sono riusciti a rendere fattibile quello che sembrava impossibile.

È stata attivata da poche ore la nuova antenna di telefonia mobile della Wind, installata presso i serbatoi comunali di contrada Serra a Raffadali.

A comunicarci la lieta novella sono stati Lorenzo Cinà e Davide D’Anna, ai quali va gran parte del merito di questo risultato.

Grazie alla loro caparbietà, al loro lavoro e anche alla loro ostinazione, sono riusciti in poco tempo a smuovere le montagne e rendere fattibile quello che sembrava impossibile.

“Grazie a un opportuno studio del territorio – ci informano Cinà e D’Anna - della conformazione dei pannelli e precisa sistemazione di essi ad un’altezza di 15 metri dal suolo, la nuova antenna andrà a fornire copertura su quasi tutta la totalità del territorio di Raffadali con un’estensione che va dal Metabirrificio alle Cuspidi, compreso il Canale, zona Sgarano e contrada Sant’Anna e laddove prima si era scoperti di rete telefonica.

In più con la nuova accensione del ripetitore Wind situato  a Santa Elisabetta (accensione effettuata giovedì scorso), andiamo a chiudere un piano lavori che rende capillare la copertura della Wind a Raffadali.

Il nostro compito non finisce qui ma cercheremo, sotto questo punto di vista di contribuire anche per il miglioramento e l’allargamento ad altri gestori che ancora mostrano grandi vuoti all’interno del paese”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento