menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimossi il fango e i detriti, riapre la strada provinciale Siculiana-Raffadali

E' invece ancora chiusa al transito la Spr 24 Agrigento - Cattolica Eraclea nel tratto che va dall'incrocio con la Sp 17-B in direzione Cattolica, nel quale sono ancora in corso i lavori

Rimosso il fango ed eliminati i pericoli, torna percorribile la provinciale 17-B Siculiana-Raffadali. L'atto è stato firmato dal dipartimento Infrastrutture stradali del Libero consorzio di Agrigento. Gli interventi dei cantonieri dell'ex Provincia e dei mezzi di Siciliacque hanno consentito infatti di rimuovere i detrici che ostruivano il regolare deflusso dell'acqua dal vallone sottostante il ponticello al km 0+100 rendendo finalmente transitabile in sicurezza la strada.

Dall'ente di area vasta, comunque, arriva la raccomandazione agli automobilisti in transito di "osservare la massima prudenza e di rispettare i limiti di velocità sul tracciato". E' invece ancora chiusa al transito la Spr 24 Agrigento - Cattolica Eraclea nel tratto che va dall'incrocio con la Sp 17-B in direzione Cattolica, nel quale sono ancora in corso le operazioni di rimozione di fango e detriti finiti sulla strada a causa delle pesanti precipitazioni dei giorni scorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento