Raffadali Sciacca

"Scatole di Natale", va in archivio l'iniziativa di solidarietà

L’associazione Paideia ha raccolto dei doni per i bambini del Boccone del povero e di una comunità alloggio

La locandina dell'evento

Dal 17 al 24 dicembre l’associazione Paideia Sciacca ha portato avanti l’iniziativa “Scatole Di Natale” di Marion Pizzato di Milano, grazie al suggerimento di una concittadina, l’insegnante saccense Elena Li Bassi, residente nella città lombarda ormai da anni.

Tantissime persone di Sciacca hanno risposto positivamente all’iniziativa, creando in famiglia nelle scuole - come nel caso degli istituti “Mariano Rossi” e “Loreto” di Sciacca - tantissimi regali da donare ai più bisognosi.

I bambini della casa di accoglienza “Boccone del povero” e della comunità alloggio dell'istituto “Walden” hanno ricevuto doni e ricambiato il gesto con sguardi pieni di gioia e commozione.

"La sorpresa - spiegano gli organizzatori - non è stata minore per le ospiti della casa di riposo “Figlie della carità primo sangue”, per le ragazze gestanti e donne in difficoltà dello stesso istituto “Walden” e per le famiglie straniere residenti nel territorio saccense".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scatole di Natale", va in archivio l'iniziativa di solidarietà

AgrigentoNotizie è in caricamento