Raffadali

Raffadali verso i play-out: "Namasalvari" è la parola d'ordine che circola sui social

La compagine gialloverde del presidente Lo Mascolo, si giocherà in una gara unica, contro il Mussomeli, la possibilità di rimanere in eccellenza.

Ciancimino

Cresce la febbre tra i tifosi del Raffadali in vista del delicatissimo spareggio salvezza di domenica in casa del Mussomeli.

Un play-out secco, da dentro o fuori, che condannerà la perdente alla retrocessione in promozione.

La gara si giocherà in trasferta in virtù del migliore piazzamento in classifica dei nisseni.

I tifosi gialloverdi si stanno organizzando e sui social si moltiplicano le iniziative a sostegno della squadra.

Ci sarà un autobus che accompagnerà i tifosi fino a Mussomeli, ma in tanti si stanno già organizzando con le auto private.

È cresciuto parecchio entusiasmo e quella che sembrava una missione impossibile, pare invece sia alla portata della squadra del tecnico-giocatore Ciancimino.

C’è tutto un paese che vuole mantenere la categoria e ci si sta mobilitando per far sentire questo supporto e questo calore alla squadra.

I giocatori sono motivatissimi e convinti di poter ripetere il risultato del 10 aprile scorso, quando a Raffadali, nella penultima della regular season, i gialloverdi riuscirono a superare proprio il Mussomeli per 2-0.

In una gara secca tutto è possibile, compreso che vinca la meno favorita e cioè il Raffadali.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali verso i play-out: "Namasalvari" è la parola d'ordine che circola sui social

AgrigentoNotizie è in caricamento