menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Santino Farruggia

Santino Farruggia

Raffadali, l’avvocato Santino Farruggia chiede la riapertura dell’ufficio collocamento

Nella nota inoltrata da parte dell’ufficio provinciale del lavoro, la chiusura veniva giustificata da esigenze di contenimento della spesa pubblica e da una sempre più  efficiente ed efficace riorganizzazione del personale.

L’avvocato Santino Farruggia, su invito di moltissimi cittadini che hanno segnalato le difficoltà di doversi spostare in auto ad Agrigento per potere fruire dell’ufficio di collocamento, in quanto la sede di Raffadali è stata chiusa da circa un mese, stamani ha inviato una nota all’attenzione della dottoressa Anna Rosa Corsello dirigente generale del dipartimento lavoro della regione Sicilia, chiedendo la riapertura dell'ufficio di collocamento di Raffadali.

In particolare nella nota inoltrata lo scorso 2 luglio, da parte dell’ufficio provinciale del lavoro, la chiusura veniva giustificata da esigenze di contenimento della spesa pubblica e da una sempre più  efficiente ed efficace riorganizzazione del personale.

E però secondo Santino Farruggia non possono non considerarsi le peculiarità di un territorio quale Raffadali, che seppur vicino ad Agrigento rimane comunque al centro di comuni satellite quali Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio, che tra l’altro fanno parte assieme a Raffadali del Feudo D’Alì, che nell’ufficio collocamento di Raffadali avrebbero potuto trovare una sede distaccata di riferimento. 

Conclude Farruggia nella nota inviata così: “L’auspicio è che la dottoressa Corsello, la cui professionalità e capacità è notoria a noi tutti, possa rimediare al più presto riaprendo l’ufficio collocamento di Raffadali anche in considerazione del fatto che sicuramente l’amministrazione comunale sarà ben lieta di collaborare offrendo propri locali per la riapertura della sede

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento