rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Raffadali Raffadali

Cuffaro: "Troppe morti causate dal tumore, va istituito il registro"

Il sindaco chiede che Asp e Arpa diano inizio "a una serie di controlli su tutto quanto possa interagire con la salute dei nostri concittadini"

L’onda emotiva popolare, causata dalle morti verificatesi negli ultimi giorni a causa di neoplasie, ha spinto molti cittadini raffadalesi a rivolgersi al sindaco Silvio Cuffaro, chiedendogli di assumere qualche iniziativa al riguardo.

È da tanto tempo – ha risposto Silvio Cuffaro -  che chiedo all’ASP di istituire un registro comunale sulle cause di mortalità nel nostro paese. La legge che lo prevedeva è in vigore da diversi anni, ma fino a oggi si è fatto poco, quasi nulla.

Capisco che non bisogna basarsi su pochi dati e pochi giorni per pretendere di poter formulare statistiche e relative ipotesi, però è da tanto tempo che diciamo che a Raffadali l’incidenza delle neoplasie sulla mortalità desti qualche sospetto.

Oltre all’istituzione del registro – ha proseguito Cuffaro -  chiedo anche che l’ASP e anche l’ARPA diano inizio a una serie di controlli su tutto quanto possa interagire con la salute dei nostri concittadini.

Più controlli dunque sulla filiera alimentare, più controlli sulla qualità delle nostre acque e anche dell’aria che respiriamo.

Insomma occorre valutare e monitorare ogni tipo di inquinamento: atmosferico, idrico, del suolo, urbano, chimico, biologico, elettromagnetico, radioattivo, agricolo, industriale ecc. per cercare di capire dove e come possiamo intervenire allo scopo di salvaguardare la salute pubblica”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuffaro: "Troppe morti causate dal tumore, va istituito il registro"

AgrigentoNotizie è in caricamento