menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nino Argento

Nino Argento

Raffadali, per lo sport raffadalese un week-end da dimenticare

Perde in casa il Raffadali Calcio contro la Parmonval, sconfitte pure per il volley e il tennis rispettivamente a Isola delle Femmine e a Porto Empedocle

Fine settimana negativa per le principali formazioni raffadalesi.

Nel calcio, il Raffadali di Pino La Bianca si è dovuto arrendere, in casa, alla Parmonval di Palermo con il punteggio di 0-1.

Un risultato bugiardo maturato dopo un calcio di rigore concesso generosamente dal direttore di gara quando mancavano pochi secondi alla fine del tempo regolamentare, e trasformato poi al 91’.

Contestazioni a fine gara per l’arbitro messinese che oltre a concedere il rigore ha influito sul match decretando un’espulsione del tutto inesistente.

Anche nel volley non è andata per niente bene: la squadra del presidente Savarino, fino a sabato ancora imbattuta, è scivolata sul parquet della squadra di Isola delle Femmine in provincia di Palermo.

I raffadalesi erano partiti benissimo aggiudicandosi nettamente il primo parziale a 16.

Nel secondo, i locali si sono portati in parità chiudendo il set a 20.

Il terzo set è stato quello più combattuto e che alla fine ha forse deciso il match.

Giocato punto a punto è finito 29 a 27 per gli isolani con la squadra di Marchetta che ha sciupato alcuni set-point.

Nel quarto c’è stato il crollo dei raffadalesi che hanno chiuso il quarto set a dieci punti.

Stesso punteggio (3-1) per la sconfitta del Tennis Club Raffadali battuto a Porto Empedocle dallo Sporting Bellavista.

Il solo a portare a casa un punto è stato il giovane Nino Argento capace di vincere in rimonta, al terzo set, il suo incontro di singolare.

Negli altri match alcune chiamate dubbie dei giudici di linea hanno indirizzato l’incontro a favore degli empedoclini.

Un week-end da dimenticare presto in attesa che arrivino subito i prossimi match per sfogare sul campo la rabbia di queste sconfitte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento