menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffadali, Avviso pubblico - emergenza idrica

Il sindaco Silvio Cuffaro e l'assessore al ramo Enrico Vella hanno diffuso un avviso pubblico, tramite anche l'affissione di manifesti, con il quale invitano la cittadinanza a un uso più responsabile dell'acqua pubblica.

IL SINDACO


Al fine di fronteggiare l’eventuale crisi idrica che si potrebbe verificare a seguito delle elevate temperature del periodo estivo e degli eventuali guasti alla condotta idrica:


AVVERTE


La cittadinanza di limitare il consumo di d’acqua potabile nel territorio comunale, cercando di adoperarla solo per gli stretti bisogni igienico-sanitari e domestici, e di utilizzare tutti gli accorgimenti tesi a un uso responsabile delle risorse idriche evitando ogni spreco.


CONSENTE


Alla cittadinanza, in caso di ritardi e/o crisi nella distribuzione dell’erogazione di acqua per uso domestico l’approvvigionamento idrico, a titolo gratuito, presso la presa idrica comunale sita in contrada Beddie (zona Villaggio della Gioventù) per un ammontare massimo di metri cubi 0,5 (l 500) giornalieri.

Si potrà usufruire del servizio di asportazione d’acqua tutti i giorni dalle 8,00 alle 19,00.

Le Forze dell’ordine vigileranno sull’osservanza del presente provvedimento e sanzioneranno i trasgressori ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento