Sabato, 24 Luglio 2021
Raffadali

Modifica dei confini e opere di urbanizzazione, la Lega chiede un incontro a Firetto

Elina Rampello del coordinamento: "Chiederemo di risolvere con celerità alcune questioni"

La circonvallazione di Raffadali

La sezione della Lega Salvini Premier di Raffadali chiederà un incontro al sindaco di Agrigento Lillo Firetto per provare a dirimere la
questione dei confini territoriali.

“L’obiettivo – spiega Elina Rampello, a nome del coordinamento cittadino della Lega di Raffadali – è quello di rettificare una volta per tutte il riconfinamento. Le zone strettamente interessate, e per le quali si ipotizza il passaggio alla circoscrizione del comune di Raffadali, sono soprattutto quelle del Modaccamo, Grotticelle, Cattà, Milione, Mintini, Businè. Tutti territori a pochi chilometri dal centro urbano di
Raffadali e caratterizzati da insediamenti abitativi stabili. Va, inoltre, sottolineato - aggiunge - come tutti i proprietari delle unità abitative ricadenti in queste zone siano cittadini raffadalesi”.

Un’altra questione che verrà affrontata nel corso del vertice chiesto al sindaco del capoluogo è quella relativa all’assenza delle opere di urbanizzazione primarie. “Si chiederà di procedere con rapidità al mutamento delle circoscrizioni territoriali – conclude Rampello – e
già da stamane ho promosso la raccolta delle firme quartiere per quartiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modifica dei confini e opere di urbanizzazione, la Lega chiede un incontro a Firetto

AgrigentoNotizie è in caricamento