Raffadali

Raffadali, mancano sette giorni all'avvio della raccolta differenziata porta a porta

Chi non è ancora in possesso del kit di contenitori deve immediatamente recarsi nella sede di Ecoin e provvedere al ritiro, anche coloro i quali, magari per un disguido postale, non avessero ricevuto la lettera da parte del comune, hanno l’obbligo di accertare la loro posizione e dotarsi dei contenitori

Contenitori

A una settimana esatta dall’avvio a Raffadali della raccolta dei rifiuti porta a porta, non tutti hanno ancora compreso bene la svolta repentina che fra pochi giorni saremo chiamati a compiere in merito alle nostre abitudini sullo smaltimento dei rifiuti.

La distribuzione dei contenitori per la raccolta differenziata è ripresa nella sede dell’Ecoin, ma ancora ben 700 utenti non sono andati a ritirare il loro kit.

Se non dovessero farlo nemmeno in quest’ultima settimana, domenica prossima si troverebbero nell’impossibilità di conferire il loro pattume, visto che i cassonetti stradali spariranno definitivamente nella notte tra venerdì e sabato.

Chi non è ancora in possesso del kit di contenitori deve immediatamente recarsi nella sede di Ecoin e provvedere al ritiro. Anche coloro i quali, magari per un disguido postale, non avessero ricevuto la lettera da parte del comune, hanno l’obbligo di accertare la loro posizione e provvedere al ritiro dei contenitori.

In questa prima fase sarà fatto un controllo capillare del territorio e chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti per strada sarà sanzionato con le ammende previste per i reati ambientali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali, mancano sette giorni all'avvio della raccolta differenziata porta a porta

AgrigentoNotizie è in caricamento