menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mepa

Mepa

Raffadali, il comune sollecita l’iscrizione al MEPA delle ditte locali

Il sindaco Silvio Cuffaro invita tutte le aziende locali a iscriversi al Mepa per avere la possibilità di diventare fornitori di beni e servizi alla pubblica amministrazione.

Considerato che il Governo, con la legge di stabilità 2016, ha imposto ai comuni per gli acquisti di beni e servizi superiori ad € 1.000,00 di utilizzare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, il tutto nell'ottica del risparmio della spesa pubblica ("Spending Review" - D.L. 52/2012 e D.L. 95/2012).

Considerato che il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) è un portale internet realizzato dalla ditta Consip SpA per conto del Ministero dell'Economia e delle Finanze e rappresenta un mercato "virtuale", ossia una piazza "telematica" dove ogni giorno pubbliche amministrazioni e imprese s'incontrano per soddisfare le reciproche esigenze di compravendita.

Ritenuto, pertanto, di garantire l'acquisizione dei relativi servizi e forniture da parte del comune di Raffadali ai sensi di legge,


SI INVITANO


le ditte locali ad iscriversi al portale del Mercato Elettronico, disponibile all'indirizzo internet www.acquistinretepa.it, secondo le istruzioni presenti alla pagina "registrati".

Le ditte interessate possono ritirare presso l'ufficio Lavori Pubblici, responsabile del procedimento geom. Alfonso Nocera, le istruzioni per l'iscrizione al MEPA.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento