menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffadali, domenica la cerimonia di premiazione del XVIII premio Alessio Di Giovanni

Il premio è organizzato dall’Accademia Teatrale di Sicilia con il concorso del comune di Raffadali, a presentare sarà Raimondo Moncada, prevista la presenza del sindaco Silvio Cuffaro e dell’assessore alla cultura Luigi Costanza.

Si svolgerà domenica 13 settembre, dalle  18, nell’aula consiliare del comune di Raffadali, la cerimonia di premiazione della XVIII edizione del Premio Nazionale “Alessio Di Giovanni”.

Il premio è organizzato dall’Accademia Teatrale di Sicilia con il concorso del Comune di Raffadali – Assessorato alla Cultura.

A presentare la cerimonia sarà Raimondo Moncada, mentre il coordinamento sarà del direttore artistico Enzo Alessi.

Prevista la presenza del sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro e dell’assessore alla cultura Luigi Costanza.

Questo il responso delle varie giurie del premio:

Concorso sezione poesia in lingua italiana
1° classificato: Girolamo La Marca di Ravanusa;
2° classificato: Giusy Terrasi di Aragona;
3° classificato Federico Guastella di Ragusa. 
Segnalazioni al merito: Francesco Setticasi di Agrigento, Silvia Cusumano di Milano, Dario Pepe di Ragusa, Franca Cavallo di Modica, Pietro Cosentino di Palermo.

Concorso sezione poesia in lingua siciliana
1° classificato: Salvatore Amico di Caltanissetta ;
2° classificato: Franca Cavallo di Modica ;
3° classificato: Maria Letizia Scichilone di Aragona.
Segnalazioni al merito: Carmela Neri di Agrigento, Lorenzo Peritore di Licata, Santi Cardella di Palermo.

Concorso sezione racconti
1° classificato: Angela Spoto di Agrigento;
2° classificato Domenico Mantovani di Monfalcone (GO);
3° posto a pari merito: Rosalia Lo Bue di Agrigento e Marianna Scibetta di Guidonia (Roma).
Segnalazione al merito: Antonio Fregapane di Santa Elisabetta e Fabio Muccin di Casarsa.


Premi  speciali
Sezione teatro all’attore Pippo Crapanzano di Agrigento e al regista Renato Terranova di Porto Empedocle;
Sezione tradizioni popolari e ricerca letteraria allo scrittore e studioso Franco Cannatella di Cianciana;
Impegno sociale per la legalità alla Questura di Agrigento per la II edizione del Caffè Letterario “Sulla strada della legalità”;
Promozione culturale al direttore della Biblioteca Museo Regionale “Luigi Pirandello” di Agrigento per la mostra di manoscritti di opere pirandelliane alla Casa Natale del Caos;
Pittura agli artisti Mariano Trapani di Agrigento e Mariella Cardella di Raffadali;
Musica al chitarrista Riky Ragusa di Raffadali;
Danza classica e moderna all’Associazione “Scarpette Rosa” di Raffadali per i 25 anni di attività;
Premio speciale della direzione artistica a TVA per lo sceneggiato “Il salone di Girgenti”;

Premio speciale della presidenza all’Associazione ADR – Associazione Donatori Sangue di Raffadali che opera sul territorio da 32 anni.
Premi speciali “PERGAMENA ALESSIO DI GIOVANNI”
1)      Zaira Cantella per la tesi di laurea sul periodico “Il Pif e Paf”;
2)      Istituto comprensivo comunale di Burgio per la mostra dedicata all’Expò;
3)      Davide Sparacino di Santa Elisabetta per aver vinto il concorso nazionale “Insieme per la legalità” dell’Istituto “Lampedusa di Santa Margherita di Belice”;
4)      Liceo Scientifico Statale “Galilei” di Palermo per la realizzazione del progetto “Sicilia Mosaico Policromo” dedicato alla valorizzazione dell’energia giovanile contro la mafia e per la legalità;
5)      Istituto comprensivo “Quasimodo” di Licata per le diverse qualificate attività contro la mafia e la legalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento