Raffadali

Premio Alessio Di Giovanni, in allestimento le varie giurie

La cerimonia di premiazione è prevista, come ogni anno, nella prima decade di settembre a Raffadali.

Alessio Di Giovanni

Entra nel vivo delle iniziative la XVII edizione del Premio Nazionale “Alessio Di Giovanni”, promosso dall’Accademia Teatrale di Sicilia presieduta da Tonina Rampello.

Un convegno dedicato al libro dello scrittore italo-americano Jerre Mangione, “Montallegro”, si svolgerà a fine maggio a Montallegro organizzato in concorso con le scuole locali e sotto la direzione del prof. Domenico Tuttolomondo.

“Intendiamo evidenziare l’impegno della scuola verso la tradizione popolare – afferma il direttore artistico Enzo Alessi - con il museo della civiltà contadina che vi si trova da anni e nel contempo presentare un libro, raro in Italia,  ma che, in America è stato letto da oltre dieci milioni di lettori”.

Dopo il convegno a Montallegro ci saranno altri incontri culturali a Cianciana, San Biagio Platani e Santa Elisabetta.

La cerimonia di premiazione è prevista, come ogni anno, nella prima decade di settembre a Raffadali.

Attualmente la direzione artistica sta predisponendo le giurie per il concorso di poesia in italiano e siciliano, per i racconti, la commissione per la scuola e i premi speciali.

Il concorso aperto a metà marzo si concluderà a metà giugno, termine ultimo per l’accettazione dei componimenti letterari a concorso, giunti già in gran numero al recapito dell’Accademia Teatrale di Sicilia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Alessio Di Giovanni, in allestimento le varie giurie

AgrigentoNotizie è in caricamento