menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo Plano

Filippo Plano

Il segretario del PD Filippo Plano: "Pronti alla campagna elettorale"

"La nostra sarà una azione politica per migliorare la città e la vita dei i raffadalesi e non una battaglia contro Tizio o Caio, non abbiamo nemici, ma avversari politici con i quali ci confronteremo sulle proposte”.

Il segretario di sezione del Partito Democratico di Raffadali, Filippo Plano, sempre più leader del partito e più che probabile candidato alla carica di sindaco alle prossime amministrative di primavera, ci ha inviato una nota con la quale fa il punto sull’ultimo direttivo del partito e programma le prossime mosse.

 Questa la nota del segretario Filippo Plano:

Sabato 15 novembre presso il Circolo "C.Sessa", si è tenuta la riunione del comitato direttivo del Partito Democratico di Raffadali per discutere sul futuro del nostro paese, che andrà alle urne nella prossima primavera dopo la grave ed improvvisa scomparsa del Sindaco on. Giacomo Di Benedetto.
     Dopo una ampia e dettagliata analisi sulla situazione politica locale, sui risultati positivi dell'attività amministrativa svolta da Giacomo Di Benedetto, il comitato all'unanimità ha condiviso l'azione politica che il partito porrà in essere al fine di predisporre a breve le linee guida di un programma per il prossimo decennio del paese, prevedendone le azioni possibili per migliorare ed elevare il tenore di vita dei cittadini.
     I gruppi di lavoro, già costituiti, analizzeranno le problematiche e formuleranno le proposte per i diversi settori che interessano la vita dei Raffadalesi, per poi confluire in un unico documento da condividere con le forze politiche presenti sul territorio, che vorranno insieme a noi portare avanti il programma stesso.
     Dalla prossima settimana incontreremo prima le forze politiche della maggioranza che avevano sostenuto Giacomo Di Benedetto per continuare con tutti i soggetti politici, associazioni, organizzazioni di categoria e sindacali presenti sul territorio, che insieme a noi vorranno   percorrere una concreta azione politica finalizzata a dare al paese una nuova amministrazione capace di realizzare quanto proposto.  
     Hanno partecipato ai lavori del direttivo la deputazione agrigentina del partito democratico, Angelo Capodicasa e Maria Iacono, mentre Giovanni Panepinto, Tonino Moscat e Giuseppe Lauricella non hanno potuto partecipare perchè impegnati in un convegno a Palermo, ma tutti hanno assicurato il loro impegno fattivo per Raffadali.
     A breve incontreremo la cittadinanza per l'apertura della campagna di tesseramento e per portare a conoscenza dei cittadini il lavoro svolto dal compianto sindaco on. Giacomo Di Benedetto.  
     Successivamente organizzeremo degli incontri con i cittadini per ascoltare i problemi e le proposte per Raffadali.
     Chi si aspettava esiti diversi resterà deluso, perché il nostro è un partito senza padroni, dove ognuno ragiona con la propria testa, ma che nella diversità riesce sempre a trovare la sua unità. Questa è la forza del nostro partito che da sempre è stato e continuerà ad essere punto di riferimento per tutti i cittadini di Raffadali.
  La nostra sarà una azione politica per migliorare la città e la vita dei i Raffadalesi e non una battaglia contro Tizio o Caio.  Non abbiamo nemici, ma avversari politici con i quali ci confronteremo sulle proposte; sarà il popolo di Raffadali a fare le sue scelte”.

                                                                                           Il segretario del Circolo PD "Cesare Sessa"  

                                                                                                                 Filippo Plano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento