RaffadaliNotizie

"La tassa sui rifiuti va rivista", appello di Partito democratico e Alleanza Civica

Le due forze politiche sollecitano l'adozione di nuove misure per fare ripartire le attività danneggiate

Il Comune di Raffadali

Il Partito Democratico ed Alleanza Civica per Raffadali hanno chiesto la convocazione del consiglio comunale per procedere alla modifica del Regolamento Tari (Tassa sui Rifiuti) ed adottare nuove misure a tutela delle attività commerciali che sono rimaste chiuse nel periodo di emergenza Coronavirus, degli studi professionali e delle famiglie che vivono in condizioni disagiate.

In particolare, secondo quanto viene fatto sapere, sarà richiesto un abbattimento ed una riparametrazione delle tariffe che tenga conto dei giorni di sospensione delle attività e conseguentemente del minore quantitativo di rifiuti prodotti. 

Per le utenze domestiche sarà proposto di tenere conto delle condizioni economiche svantaggiate del nucleo familiare. Le due forze politiche, inoltre, viste le reiterate segnalazioni da parte di molti cittadini, che lamentano un'elevata presenza di insetti nel territorio, hanno presentato un'interrogazione consiliare con la quale chiedono informazioni sui prodotti utilizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento