Domenica, 16 Maggio 2021
Raffadali

Raffadali, l'iniziativa dell'avvocato Di Stefano sconfessata da Mangione di "Ama la tua Città"

Il segretario del movimento Ama la tua Città Salvatore Mangione, con un comunicato stampa, smentisce categoricamente di aver dato il suo assenso all'iniziativa del Di Stefano a proposito di una raccolta firme contro due delibere amministrative

Ama la tua Città

Questo il testo del comunicato stampa di Ama la tua Città:

Sconosciamo l’iniziativa di Di Stefano in merito a una presunta raccolta firme contro la due delibere della giunta Cuffaro.

Si apprende dalla stampa che l’avvocato Claudio di Stefano, per area popolare, ha diffuso un comunicato con il quale annuncia un’iniziativa di raccolta firme, con la quale chiedere la revoca di due delibere dell’amministrazione comunale di Raffadali guidata dal sindaco Silvio Cuffaro. 

Con nota diffusa dal Di Stefano, si apprende altresì, che a Raffadali i partiti di opposizione: Partito Democratico, Area Popolare, Svolta Popolare e la lista Ama la Tua Città, si schierano contro due delibere adottate di recente dall’amministrazione del sindaco Silvio Cuffaro, finalizzate alla privatizzazione di beni comunali.

Lo scrivente Salvatore Mangione in qualità di segretario cittadino di “Ama la tua città”, sentito il Presidente Nazionale Rosario Bellanti, in concomitanza con lo stesso, comunica con fermezza l’estraneità all’argomento, pertanto anche il dissenso a promuovere l’appartenenza del movimento in questa o altre occasioni future, senza titolarità. 

In ogni caso, per l’iniziativa di cui sopra, ogni titolarità presunta o assunta da altri non è autorizzata.

Il segretario cittadino 
Salvatore Mangione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali, l'iniziativa dell'avvocato Di Stefano sconfessata da Mangione di "Ama la tua Città"

AgrigentoNotizie è in caricamento