menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Otto marzo

Otto marzo

Otto marzo, non solo festa ma un impegno costante su tutti i fronti

L’8 marzo ha un significato ben diverso da quello che il consumismo moderno ha voluto imprimergli, le connotazioni attuali di questa data sono: i festeggiamenti, il regalare mimosa o fiori alle donne, cene fuori tra donne che si vestono a festa

È un taglio diverso dal solito, quello che l’amministrazione comunale di Raffadali ha voluto dare all’otto marzo di quest’anno, con un manifesto ideato dall’assessore Giovanna Vinti che, da un lato ricorda la tragedia delle operaie di New York morte in fabbrica e dall’altro è un incitamento alla speranza e alla lotta di ogni donna.

“Alle donne forti che ogni giorno combattono tutti i piccoli e grandi ostacoli della vita. Alle donne deboli che riescano a trovare la forza. Alle donne tutte, oggi come ogni giorno, auguri”. Questo il messaggio, a firma dell’assessore Vinti e del sindaco Cuffaro a nome di tutta l’amministrazione comunale.

“La giornata internazionale della donna – ci dice l’assessore Giovanna Vinti - definita comunemente Festa della Donna o Giornata della Donna, si celebra l’8 marzo per ricordare tutte le conquiste delle donne in campo economico, politico e sociale ma anche le discriminazioni e le violenze cui le donne sono state sottoposte in passato e, in alcune parti del mondo, lo sono tuttora.

L’8 marzo ha, quindi, un significato ben diverso da quello che il consumismo moderno ha voluto imprimergli, le connotazioni attuali di questa data sono: i festeggiamenti, il regalare mimosa o fiori alle donne, cene fuori tra donne che si vestono a festa.

Tutto mero consumismo che cozza in maniera tremenda contro il reale significato di questa giornata celebrativa che poco ha a che vedere con quello che oggi le donne festeggiano l’8 marzo.

Il nostro impegno - conclude l'assessore - e il nostro lavoro continuano ogni giorno, per noi è importante andare oltre la semplice giornata e affermare i diritti delle donne sempre e in ogni luogo”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento