menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
locandina evento

locandina evento

Educare al rispetto di genere: CAD Raffadali e ANPEC Sicilia ne discutono in biblioteca

Diversi gli interventi programmati e i contributi che animeranno l'evento che tratta di un argomento purtroppo sempre più attuale: quello sulla violenza sulle donne

Un evento contro la violenza sulle donne, promosso dal CAD di Raffadali e dall’ANPEC Sicilia, avrà luogo sabato pomeriggio, a partire dalle 17, nella sala auditorium della biblioteca comunale di Raffadali, in via Nazionale. 

Ci sarà, dapprima, la presentazione dell’evento a cura della presidente del CAD Raffadali, Teresa Catalano e dell’ANPEC Sicilia, Aurelia Billa, cui seguirà l’intervento del sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro.

Si entrerà poi nel tema della serata con “Le botte”, un monologo di Lina Gueli tratto dallo spettacolo Cartoline colorate di G. Carreca e A. Tedesco. Alle 18, l’intervento di Aurelia Billa, pedagogista clinico, che relazionerà su: “Analisi di un fenomeno storicamente moderno”. 

A seguire verrà proiettato “Coreografia”, un video realizzato da W. Thompson per il Centro nazionale per la violenza domestica.

Alle 18,30 la testimonianza dell’avvocato Nunzia Russi del Centro antiviolenza “Gloria” di Favara, cui seguirà il secondo intervento di Aurelia Billa che spiegherà: “l’uomo drago”.

Alle 19, il monologo “la cornice vuota” della studentessa Giordana Samperi, tratto dal libro “0Eva e altri silenzi”. 
Chiuderà infine, ancora il pedagogista clinico Aurelia Billa con l’argomento che ha dato il titolo all’evento: “Educare al rispetto di genere”.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento