rotate-mobile
Raffadali Raffadali / Via Nazionale, 111

Cuffaro risponde stizzito al Pd, respinge le accuse rispedendole al mittente

Manifesto pubblico di risposta da parte del sindaco a quello del partito democratico che lo accusava di non mantenere le promesse sull'installazione dei contatori, la polemica non si placa

Questo il testo contenuto nel manifesto affisso sui muri del paese:

BUGIA MIA O BALORDO TENTATIVO DEL PD DI NASCONDERE I DANNI DEL PROPRIO GOVERNO!!!

Con carte alla mano, a chiunque e in qualsiasi momento, posso dimostrare tutte le lotte che ogni giorno ho intrapreso contro Girgenti Acque nell’interesse dei cittadini, anche per non far pagare aria per acqua.

CHI SONO STATI I MIEI AVVERSARI IN QUESTA BATTAGLIA?

IL PRESIDENTE DELL’ ATO IDRICO, SINDACO DEL PD, che diffida GIRGENTI ACQUE affinché metta i contatori 
IL GOVERNO REGIONALE A GUIDA PD, che ha approvato una legge che alla fine ha favorito Girgenti Acque.

Il GOVERNO NAZIONALE A GUIDA  PD, che ha ignorato la volontà del popolo, espressa con il  referendum, consacrando la gestione PRIVATA DELL’ ACQUA.

IL PD LOCALE eviti di mistificare la realtà, eviti di isolarmi in un momento in cui ho bisogno dell’appoggio di tutti, e se gli è rimasto un po’ di orgoglio si dimettano dal PARTITO DEMOCRATICO, strappandone pure la tessera. 

  Il SINDACO
Avv. Silvio Cuffaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuffaro risponde stizzito al Pd, respinge le accuse rispedendole al mittente

AgrigentoNotizie è in caricamento