Domenica, 16 Maggio 2021
Raffadali Via Porta Agrigento

Raffadali, consiglio comunale in seconda convocazione per la surrogazione

La mancanza del numero legale ha costretto, ieri sera, il presidente Curaba a rinviare di 24 ore la seduta. Stasera basteranno soltanto otto presenti per poter procedere con l'esame dei punti all'ordine del giorno.

consiglio comunale

Dopo il tentativo, andato a vuoto, di ieri sera di far svolgere il consiglio comunale ci si riprova stasera in seconda convocazione.

Dopo la prima chiama del presidente del consiglio Curaba e numero legale perfettamente regolare, i consiglieri di opposizione hanno abbandonato l’aula alle 20,43, facendo così mancare il numero legale, visto che i consiglieri di maggioranza erano rimasti in otto.

Nemmeno dopo il rinvio di un’ora, come da regolamento, è stato possibile proseguire con i lavori, vista la perdurante mancanza del numero minimo di consiglieri, che sono stati rinviati a stasera.

Fra poche ore, dunque, alle 20,30, il consiglio comunale potrà finalmente procedere con la surroga del consigliere Bruno e l’insediamento e il giuramento del neoconsigliere Sabrina Mangione.

Questa sera, infatti, trattandosi di una seduta in seconda convocazione, basteranno soltanto otto consiglieri, quelli presenti ieri sera, per poter procedere con i lavori e portare all’approvazione della surrogazione dopo tre rinvii (tra prima e seconda convocazione) del punto all’ordine del giorno.

Le mancate riunioni del consiglio comunale continuano ad alimentare polemiche e le opposizioni accusano la maggioranza di non essere più tale, ma stasera, finalmente, i numeri saranno dalla parte del sindaco e dell’amministrazione comunale che potrà così riprendere a lavorare con più fiducia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali, consiglio comunale in seconda convocazione per la surrogazione

AgrigentoNotizie è in caricamento