menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cna

cna

La Cna di Raffadali offre la sua collaborazione al commissario Parrinello

Auspichiamo, nei prossimi giorni, l’apertura di un momento di incontro e di confronto per poter avviare un tavolo tecnico.

“Accogliamo con soddisfazione la volontà manifestata dal Commissario Straordinario del Comune di Raffadali, Antonio Parrinello, di volere instaurare un rapporto di collaborazione con le associazioni produttive”.

La Cna di Raffadali, ben radicata nel territorio comunale, è pronta a confermare il suo impegno a favore delle politiche economiche riguardanti le attività artigianali, commerciali e le imprese e ad offrire il suo fattivo contributo alle Istituzioni locali, anche in questa delicata fase di gestione commissariale.

“Salutiamo positivamente le parole di apertura pronunciate, attraverso la stampa, dal Dirigente Regionale, chiamato ad amministrare l’Ente dopo l’improvvisa  morte del sindaco Di Benedetto – spiegano il presidente della Cna di Raffadali, Giovanni Lombardo, e i vertici provinciali della Confederazione di Agrigento, Piero Giglione, segretario, e Mimmo Randisi, presidente – certamente non ci tireremo indietro se saremo coinvolti, se saremo chiamati in causa in tematiche e dinamiche che direttamente o anche indirettamente toccano la sfera di chi produce, di chi lavora, di chi opera nel rispetto delle legalità e genera sviluppo ed occupazione.

La nostra disponibilità è immediata e totale  – concludono Lombardo, Giglione e Randisi – auspichiamo, nei prossimi giorni, l’apertura  di un momento di incontro e di confronto per poter avviare un tavolo tecnico finalizzato ad un ragionamento di responsabilità che tenga conto delle effettive esigenze delle categorie produttive”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento