menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicolò Bruno e Paola Sini

Nicolò Bruno e Paola Sini

Cinema, l'attore raffadalese Nicolò Bruno nel cast del film su Gelone, tiranno di Siracusa

Bruno si è detto entusiasta di questo nuovo lavoro che si accinge a intraprendere e ha rivelato che presto potrebbe arrivare per lui, la proposta di un ruolo da protagonista in un film di un regista importante

Un altro importante tassello, si aggiunge alla carriera dell’attore e poeta raffadalese Nicolò Bruno che sarà tra i protagonisti di un film importante.

Venerdì 23 settembre alle 10 all’Hotel Sole di Gela, infatti, ci sarà la conferenza stampa sull’inizio delle riprese del film “Gelone, la spada e la gloria” del regista Gianni Virgadaula. 

Il film sarà realizzato in collaborazione con l’Istituto culturale di Sicilia per la Cinematografia e con il patrocinio del comune di Gela; il progetto ha anche la collaborazione della Film Commission di Siracusa e della Film Commission di Agrigento.

La pellicola farà conoscere la Sicilia greca del V secolo, e i tiranni Gelone e Terone che dominarono quel periodo a Siracusa e Agrigento.

Alcune scene verranno girate ad Agrigento nei pressi del Tempio della Concordia, tra queste il matrimonio fra Gelone e Damarete, interpretata dall’attrice Paola Sini.

Altre scene importanti saranno girate a Gela, visto che la pellicola rievocherà le gesta del celebre Tiranno di Siracusa, nato a Gela dalla nobile stirpe dei Dinomenidi, l’uomo che sconfisse rovinosamente i cartaginesi ad Himera nel 480 a.C., scene anche ad Acate, Marina di Ragusa, Himera e Siracusa. 

 Alla presentazione, oltre al regista e alcune figure tecniche, anche l’attrice Paola Sini, proveniente da Roma, che interpreterà appunto il ruolo della regina Damarete; Michele Nicotra che avrà il ruolo di Amilcare; l’attore agrigentino Alfonso Marchica che interpreterà Archimede.

Nel cast anche il popolare attore iraniano Hamarz Vasfi, e alcuni attori gelesi, fra i quali Marco Abbate, Emanuele Giammusso, e le giovanissime Clara Cirignotta, Ylenia Di Stefano ed Erika Pelligra.

Ruolo di rilievo anche per l’attore raffadalese Nicolò Bruno che sarà il maestro del giovane Gelone, il protagonista del film.

Bruno si è detto entusiasta di questo nuovo lavoro che si accinge a intraprendere e ci ha rivelato che presto potrebbe arrivare per lui la proposta di un ruolo da protagonista in un film di un regista importante.

Per il momento non ci ha voluto rivelare altro su questo ambizioso progetto, anche per una sorta di scaramanzia, assai presente nel mondo dello spettacolo, e del cinema in particolare, al quale ormai appartiene di diritto Nicolò Bruno.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento