menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cast

Cast

Cinema, si girano le ultime scene del film "Storia di un boss revolution"

Il cast del film si è arricchito di nuovi straordinari attori che impreziosiscono la pellicola per la quale c'è grande attesa, da parte dei cinefili, per l'uscita nelle sale

Il regista Vito Oliva creatore del film "Storia di un boss" continua le riprese per la realizzazione del sequel di questo progetto: "Storia di un boss revolution" insieme alla moglie nonché direttore della fotografia Carmen Basile, e sta selezionando altri protagonisti da inserire nel cast oltre a quelli già confermati. 

Attori di rilievo si stanno proponendo mettendosi in gioco con attori emergenti che amano il cinema ma non avevano mai girato prima. 

Il regista vuole ringraziare tutti coloro che credono in lui e in questo progetto, soprattutto il giovane attore Angelo Faraci dell'Ancora Cinematografica che ha accettato di affiancarsi come aiuto regista e attore. Seguito dai suoi attori di fiducia: Giusy Grillo, Miriam kemira, Antonio Bonaccorso, Mario Nobile, Gianira Accordino, Cristian Diana, Alessio Mandanici, Gabriele Longo, Giuseppe Faraci, Giuseppe Mangano, Francesco D'Asaro e poi la fotografa di scena Alessia Finocchiaro che si sono messi subito a disposizione e con i quali si è creata una totale sinergia. 

Le new entry di questi attori di spicco come: Michele li Volsi, Giuseppe Ribaudo, Pino Scaglione , Tony Ventura, Rocco Bonelli, Santa Costanza e Tindaro Ragusi, Enzo Tabacco, che si sono aggiunti nel cast con la loro professionalità e disponibilità hanno dato un valore aggiuntivo al film. 

Il regista ringrazia anche Pino Caltagirone per il suo prezioso aiuto nel sostenere questo progetto e Diana Dyck che lo promuove in Canada.

Ringrazia per la collaborazione anche Teleacras e Angelo Ruoppolo per aver sempre promosso i progetti dello stesso regista e tutti coloro che seguono e sostengono questo progetto, come gli attori emergenti: Salvatore Galvano, Marco Ridella, Giuseppe Barbaro, Elisa Rita Capraro, Michele Valenti, Giuseppe Gazziano, Simone Racca, Luigi Lombardo, Giovanna Gazziano, Nuccio Cacciatore, Concetta Collura, Giovanni Plano, Maria Assunta Fragapane, Giuseppe e Tonino la Porta, Salvatore D'Agostino, Maria Casalicchio, Nicolò Bruno, Vincenzo Sciara, Gerlando Meli e tutta la troupe O.B. CinemArt Production.

 Il regista Vito Oliva ringrazia di vero cuore i sindaci e le forze dell'ordine che si sono messi a disposizione insieme ai cittadini e ai locali e a tutti quelli che fanno cinema per passione e per dare la possibilità di valorizzare il territorio agrigentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento