menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casetta dell'acqua

Casetta dell'acqua

È stata allocata in largo Eraclea la "Casetta dell'acqua Sincera"

I vantaggi, oltre a quello economico per i cittadini che potranno risparmiare rispetto all’acqua acquistata in bottiglia, sono rappresentati anche da un minore impatto ambientale, visto che diminuirà notevolmente la quantità di plastica da smaltire

Fra pochi giorni dovrebbero essere completati l’allaccio e la messa in funzione del distributore automatico di acqua, sia gassata, sia naturale che è stato installato in via Erice (largo Eraclea).

Il comune di Raffadali nei mesi scorsi aveva firmato una convenzione con la ditta Sincera con la quale ha concesso per dieci anni (rinnovabili) uno spazio dove appunto è stata installata la “casetta”.

Il prezzo di vendita dell’acqua sarà di 0,05 euro/litro per l’acqua naturale e di 0,07 euro/litro per l’acqua gassata. Per usufruire del servizio, attivo 24 ore al giorno, si potranno usare sia monete, così come delle card magnetiche di varia pezzatura che saranno messe in vendita.

Per il comune nessun onere, tranne appunto quello della concessione del suolo e quello della normale pulizia del sito.

I vantaggi, oltre a quello economico per i cittadini che potranno risparmiare rispetto all’acqua acquistata in bottiglia, sono rappresentati anche da un minore impatto ambientale, visto che diminuirà notevolmente la quantità di plastica da smaltire.

La qualità dell’acqua, che sarà microfiltrata, refrigerata e volendo anche gassata, sarà costantemente monitorata.

Ultimati i lavori di allaccio e messa in funzione, la “casetta” sarà inaugurata e messa a disposizione dei cittadini raffadalesi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento