menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
camera ardente

camera ardente

I raffadalesi rendono omaggio al loro sindaco

Allestita la camera ardente nella sala auditorium della biblioteca comunale, dove diverse centinaia di persone stanno sfilando attorno al feretro

È giunto nella tarda mattinata di oggi, domenica 13 luglio, il corteo che dall’ospedale di Agrigento ha riportato nella sua Raffadali il feretro del sindaco Giacomo Di Benedetto.

Diverse centinaia di persone ad accoglierlo, dinanzi alla chiesa Madre, per percorrere gli ultimi metri in corteo fino alla biblioteca comunale di via Nazionale. Qui, nella sala auditorium, era stata allestita la camera ardente che ha accolto la bara. 

Accanto alla salma, la moglie Ester e i familiari più intimi stanno vedendo sfilare un incessante flusso di amici, conoscenti e semplici cittadini che stanno rendendo omaggio al sindaco Giacomo Di Benedetto.

Il funerale è previsto per domani, lunedì 14 luglio, alle 17, in chiesa Madre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento