menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Falsone

Falsone

Calcio, il Raffadali di nuovo capolista nel torneo di promozione

Grazie alla netta vittoria a Sciacca (4-0), la squadra di Falsone si è ripresa quel posto che le era sfuggito per una sola giornata.

Operazione sorpasso completata, nei confronti della Folgore, per il Raffadali di Giovanni Falsone che in sole due giornate è ritornato a comandare da solo il torneo di promozione.

I pareggi interni con Trapani e Casteltermini avevano consentito ai folgorini di guidare momentaneamente la classifica.

Ma la vittoria di misura sulla modesta Aragona e il simultaneo pareggio della Folgore a Siculiana e poi, la netta vittoria a Sciacca (4-0) e lo stop della squadra di Bellomo a Marsala, hanno consentito ai gialloverdi di riportarsi in vetta da soli e con tre punti di vantaggio.

Un giusto premio alla squadra che fino a oggi ha dimostrato di essere la più forte del torneo, l’unica a non essere mai uscita sconfitta dal campo.

E contro lo Sciacca la squadra di Falsone ha voluto lavare l’unica onta subita in stagione e cioè l’eliminazione in coppa ad opera dei nero-verdi.

Ma tutti sanno come è andata quella gara, con un arbitraggio sicuramente ignobile che ha falsato il match, anche se qualcuno sostiene il contrario, senza aver visto la partita.

Ma da Sciacca, oltre ai tre punti, la vendetta consumata e la riconquista della vetta, sono arrivate altre buone notizie per la squadra del presidente Lo Mascolo.

Ci riferiamo agli acquisti dicembrini che meglio di così non potevano esordire. Ferrante, ma soprattutto Tarantino, che ha addirittura realizzato una tripletta, hanno ulteriormente rinforzato una squadra che era già superiore alle altre.

Falsone, con l’arrivo dei due ex Aragona, ha adesso a disposizione una rosa di giocatori probabilmente eccessiva, per qualità, per la categoria.

Ma la stagione è ancora lunga, siamo quasi al giro di boa e ci sono tante partite insidiose da giocare.

Come le prossime due in programma, prima della pausa natalizia, con il Raffadali impegnato contro la terza e la seconda forza del torneo.

Domenica è atteso al Comunale il Borgata Terrenove, mentre la domenica prenatalizia ci sarà l’attesa sfida al vertice a Castelvetrano contro la Folgore di Bellomo.

Mangiare il panettone da capolista è l’obiettivo da raggiungere per Iannello e compagni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento