rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

Domenica prossima il Raffadali affronterà il Caccamo per giocarsi l’eccellenza

Le due squadre si presentano a questo ultimo importante appuntamento della stagione in condizioni del tutto differenti, l Raffadali giocherà la finalissima dopo oltre venti giorni di sosta, il Caccamo arriverà invece con alle spalle lo stress e la carica di due spareggi vinti

Finale a sorpresa nei play-off di promozione con il Raffadali, già qualificato da due settimane per la finalissima, che affronterà il Caccamo.

La semifinale giocata in casa del Cus Palermo, grande favorito della vigilia, ha visto invece prevalere il Caccamo capace addirittura di rimontare lo svantaggio iniziale e di imporsi per 2 a 1.

I gialloverdi di Ciancimino si giocheranno dunque il salto in eccellenza in una gara unica da giocarsi domenica prossima in campo neutro che sarà deciso in settimana.

Le due squadre si presentano a questo ultimo importante appuntamento della stagione in condizioni del tutto differenti. Il Raffadali, come dicevamo, giocherà la finalissima dopo oltre venti giorni di sosta, avrà avuto tutto il tempo di preparare al meglio il match senza però aver testato in gare ufficiali la condizione attuale della squadra.

Il Caccamo arriverà invece con alle spalle lo stress e la carica di due spareggi vinti, sarà sicuramente più stanco ma con l’adrenalina ancora a mille.

Domenica si vedrà dunque chi sarà nelle condizioni migliori per conquistare la promozione in eccellenza. Trattandosi di una finale, al di là della condizione fisica saranno le energie mentali e nervose che alla fine risulteranno determinanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica prossima il Raffadali affronterà il Caccamo per giocarsi l’eccellenza

AgrigentoNotizie è in caricamento