menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tilaro e Lo Mascolo

Tilaro e Lo Mascolo

Calcio, al Raffadali il derby con la Libertas e la fuga in classifica

Gli ospiti quasi mai sono riusciti a mettere in difficoltà la squadra di Falsone che dimostrato di avere più "fame" rispetto agli avversari.

La gara contro la Libertas Racalmuto si è rivelata molto più facile del previsto.

Un 4-0 finale che non ammette repliche e che dimostra la voglia della squadra di Falsone di raggiungere l’obiettivo fissato dalla società e cioè la vittoria del campionato e la promozione in eccellenza.

Ieri poteva essere una giornata a rischio con le inseguitrici Folgore e la stessa Libertas pronte ad approfittarne per accorciare le distanze.

E invece la vittoria nello scontro diretto e la contemporanea battuta d’arresto della Folgore a Casteltermini, hanno  messo in archivio la sesta di ritorno come una delle giornate più propizie per i colori gialloverdi.

Sembra che la tendenza sia cambiata: la Folgore che negli ultimi tempi faceva bottino pieno sempre negli ultimi minuti, stavolta è stata beffata proprio nell’extra time, non senza la soddisfazione dei tifosi gialloverdi.

Qualcuno vi ha letto un segno del destino, propizio forse al Raffadali.

I cinque punti di vantaggio sono abbastanza rassicuranti, ma basta un passo falso per azzerare tutto.

La trasferta di domenica a Siculiana è ad alto rischio e sulle tribune del Comunale si è visto il tecnico dei siculianesi Filippazzo, venuto a studiare i suoi prossimi avversari.

<Ci conosciamo alla perfezione – ci ha detto Falsone – sarà una gara difficile ma siamo pronti anche per questa battaglia. Se riusciremo a superarla indenni, la parte finale del torneo sarà relativamente in discesa>.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento