rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

Il Raffadali affronta il derby con il Kamarat senza il suo tecnico Mattina

Più interessato al risultato è senza dubbio il Raffadali che vuole consolidare la seconda posizione e respingere l’assalto delle inseguitrici, mentre il Kamarat è abbastanza tranquillo: lontano dalla zona calda, così come dalla zona play-off

A poche ore dal divorzio con l’allenatore Alfredo Mattina, il Raffadali del presidente Lo Mascolo è chiamato ad affrontare un match difficile contro un avversario storicamente ostico.

Già nel match di andata, che il Raffadali si aggiudicò in rimonta per 3 a 1, il Kamarat, specie nel primo tempo, mise in grossa difficoltà i gialloverdi passando in vantaggio e sfiorando più volte il raddoppio.

Il Raffadali nella ripresa poi mise le cose a posto pareggiando quasi subito, per poi completare il sorpasso.

Come tutti i derby sarà un match combattuto e dall’esito incerto e i 25 punti che separano le due squadre, in campo, non si percepiranno. Più interessato al risultato è senza dubbio il Raffadali che vuole consolidare la seconda posizione e respingere l’assalto delle inseguitrici, mentre il Kamarat è abbastanza tranquillo: lontano dalla zona calda, così come dalla zona play-off.  

Arbitrerà l’incontro il signor Umberto Spedale di Palermo assistito dagli agrigentini Antonino Giambrone ed Emanuele Pedalino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Raffadali affronta il derby con il Kamarat senza il suo tecnico Mattina

AgrigentoNotizie è in caricamento