rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

Calcio, il Raffadali con diversi obiettivi ancora da raggiungere, riceve il disperato Casteltermini

Si preannuncia un match drammatico per gli ospiti che in caso di sconfitta vedrebbero ridotte al lumicino le loro speranze di agguantare la zona play-out

Archiviato il sogno primo posto (forse lo era già da diverse settimane) dopo la sconfitta a Canicattì, al Raffadali di Ciancimino, rimane ora l’obiettivo secondo posto e la velata speranza di poter evitare i play-off, distanziando di dieci punti la terza in classifica.

Un Raffadali che dunque non può permettersi distrazioni, né regali, anche al cospetto di un Casteltermini con l’acqua alla gola, quasi retrocesso e alla disperata ricerca di punti pesanti.

Si preannuncia quindi un match drammatico per gli ospiti che in caso di sconfitta vedrebbero ridotte al lumicino le loro speranze di agguantare la zona play-out.

Bisognerà vedere se i gialloverdi avranno digerito il boccone amaro ingoiato domenica scorsa a Canicattì e avranno voglia di ripartire.

Certo se il Casteltermini dovesse retrocedere non dovrà attribuire la colpa ai punti non guadagnati a Raffadali.

Il match sarà diretto da una terna tutta ennese: fischierà Francesco Di Venti, assistito da Elvira Rizzo e Pierluigi Fazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, il Raffadali con diversi obiettivi ancora da raggiungere, riceve il disperato Casteltermini

AgrigentoNotizie è in caricamento