Raffadali

Calcio, a Pietro Curaba il "Penalty Awards" 2015

Il giovane raffadalese figurava tra i circa trenta nominati di tutta la Sicilia, ma alla fine, la giuria si è espressa, quasi unanimemente, in suo favore.

Pietro Curaba

Il 17enne raffadalese Pietro Curaba si è aggiudicato il prestigioso premio “Penalty Awards”, giunto quest’anno alla seconda edizione.

Curaba ha ricevuto il premio come miglior centrocampista del campionato di Promozione, a Catania, nel corso della cerimonia di premiazione del Penalty Awards.

Il giovane raffadalese figurava tra i circa trenta nominati di tutta la Sicilia, ma alla fine, la giuria si è espressa, quasi unanimemente, in suo favore.

Il gioiellino dei gialloverdi di Falsone si è reso protagonista di un torneo eccezionale, dimostrando grande personalità al cospetto di giocatori (compagni e avversari) ben più affermati e con un grande bagaglio di esperienza alle spalle.

L’augurio migliore per “Pietrino” è quello che questo premio possa per lui rappresentare un punto di partenza e uno stimolo a migliorare sempre più il suo bagaglio tecnico e la sua capacità di giocare per la squadra.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, a Pietro Curaba il "Penalty Awards" 2015

AgrigentoNotizie è in caricamento