RaffadaliNotizie

Calcio, domani il settimo Memorial “Angelo Cuffaro”, il primo senza Piero Delfino

L’incontro tra vecchie glorie del Raffadali e una formazione di giocatori che in varie epoche hanno indossato la maglia del Raffadali si svolgerà domani 28 aprile allo stadio Comunale di Raffadali, con inizio alle 10,30

Archivio

Tutto pronto per la settima edizione del Memorial di calcio intitolato all’indimenticato “zio Angelino”, papà dell’ex presidente e giocatore del Raffadali, Salvatore Cuffaro, che ha voluto creare questo evento per mantenerne vivo il ricordo.

Anche quest’anno, la formula del memorial prevede una partita tra vecchie glorie del Raffadali, contro una formazione di giocatori che nel passato, in varie epoche, hanno indossato la maglia del Raffadali e che sono rimasti legati alla società, all’ambiente e ogni anno rispondono sempre con un sì al richiamo degli organizzatori. 

Come ogni anno, sarà soprattutto un’occasione per i tanti amici di ritrovarsi insieme per ricordare i vecchi tempi e commemorare la figura dello zio Angelino.

Ma immancabilmente il pensiero di tutti andrà al DS del Raffadali Piero Delfino che fino allo scorso anno fu uno dei principali promotori di questa iniziativa sportiva.

La partita avrà inizio alle 10,30 e vedrà anche la presenza in campo dell’assessore allo sport Salvatore Galvano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento