rotate-mobile
Raffadali Raffadali

Calcio, eccellenza: il Raffadali a Mazara per coltivare una speranza

Ultimi novanta minuti della "regular season" per il Raffadali che spera nella sconfitta del Cus Palermo per giocarsi le chances di salvezza nei play-out

Vigilia di trepidante attesa per i tifosi del Raffadali e tutto l’ambiente gialloverde che solo domani, dopo il match di Mazara, sapranno se le speranze di rimanere in eccellenza potranno continuare a essere alimentate.

La squadra del presidente Lo Mascolo occupa la penultima posizione in classifica appaiata a Pro Favara e Cus Palermo.

Delle tre, una sarà costretta a retrocedere in promozione, mentre le altre due potranno giocarsi le residue speranze di salvezza nei play-out che giocheranno, comunque, da sfavorite, dovendo affrontare in trasferta il match di spareggio.

Saranno novanta minuti drammatici nei tre campi dove saranno impegnate le tre pericolanti e i cellulari squilleranno spesso per veicolare informazioni sui risultati parziali.

Sulla carta, a Raffadali e Pro Favara dovrebbe bastare un risultato positivo per arrivare ai play-out, visto che i palermitani saranno impegnati nella tana della capolista Gela che non può fallire la promozione in serie D davanti al suo pubblico e dopo una stagione da protagonista.

Ma gialloverdi e favaresi faranno bene a non fidarsi e cercare di portare a casa i tre punti visto che sia il Mazara, così come il Castelbuono (avversario dei favaresi) non trarrebbero giovamento da un’eventuale vittoria.

Il tecnico del Raffadali Ciancimino che da pochi giorni ha sostituito Pino La Bianca sta motivando i suoi che non dovrebbero fallire l’appuntamento.

Tornerà disponibile, dopo la lunga squalifica, anche l’argentino Martin Gonzalez che potrà così dar manforte ai suoi in questo ultimissimo scorcio di stagione.

In settimana sono, nel frattempo, arrivate le decisioni del Giudice sportivo, in merito alla gara di domenica scorsa contro il Mussomeli.

Al Raffadali è stata comminata una giornata di squalifica del campo oltre a un'ammenda di 500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, eccellenza: il Raffadali a Mazara per coltivare una speranza

AgrigentoNotizie è in caricamento