rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

Primo colpo del Raffadali: preso l'attaccante alcamese Salvatore Maltese

Ha giocato in eccellenza nella squadra della sua città e poi nella Primavera del Trapani, a Scordia e Palmi in serie D e infine, lo scorso anno, a Gela col Terranova

Giorni frenetici per i dirigenti del Raffadali che sono impegnati in contatti e trattative con diversi giocatori in vista dell’imminente stagione nel campionato di eccellenza.

Poco o nulla ancora di definito, visto che le liste di trasferimento si sono aperte da pochi giorni, ma il direttore sportivo della società, Salvatore La Longa, ha già ufficializzato il primo colpo di stagione.

A ricoprire il ruolo di punta nell’attacco disegnato dal nuovo tecnico gialloverde Angelo Bognanni, sarà il ventunenne alcamese Salvatore Maltese.

Ha giocato in eccellenza nella squadra della sua città e poi nella Primavera del Trapani, a Scordia e Palmi in serie D e infine, lo scorso anno, a Gela col Terranova.

Si tratta del primo nome annunciato dalla dirigenza, ma molti altri giocatori sono già sul punto di firmare, ed è soltanto per correttezza e rispetto nei confronti di ogni singolo atleta che si aspetta a dare l’annuncio ufficiale.

Il presidente Lo Mascolo che viene costantemente informato sulle trattative e sui contatti, quest’anno ha deciso di dare carta bianca al nuovo tecnico che, in collaborazione col direttore sportivo La Longa, sta plasmando l’organico secondo il suo modo di vedere il calcio.

Molta attenzione, dicono i bene informati, viene posta nella scelta dei giocatori oltre che sull’aspetto tecnico, soprattutto sulle qualità umane di ogni ragazzo. L’aspetto comportamentale e quello caratteriale sono fondamentali per sperare di entrare nelle grazie di Bognanni.

Per completare l’organico mancano solo due settimane visto che si conosce già la data del raduno, fissata per il prossimo 24 luglio. La società ha deciso di anticipare la data rispetto agli altri anni per cercare di partire bene subito, sia in coppa Italia, sia in campionato.

Come tradizione la prima parte della preparazione sarà effettuata al Villaggio della Gioventù a pochi chilometri da Raffadali, dove diversi percorsi tracciati nel bosco, rappresentano l’ideale per l’allenamento fisico.

Il primo appuntamento ufficiale della stagione è già fissato per il 27 agosto, per il primo match di coppa Italia. Per quella data, c’è da giurarlo, dopo un mese di preparazione, Bognanni e i suoi ragazzi saranno già pronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo colpo del Raffadali: preso l'attaccante alcamese Salvatore Maltese

AgrigentoNotizie è in caricamento