menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festa a fine gara

Festa a fine gara

Calcio, il Raffadali mette l'anima in campo e batte la Folgore di misura

Decisivo è stato il gol di Farruggio a inizio partita, servito alla perfezione dall'ex Galluzzo al termine di una irresistibile azione personale.

Contro la Folgore il Raffadali di Pino La Bianca non poteva permettersi di sbagliare e così è stato.

Una vittoria conquistata col cuore, con qualche patema ma certamente con grande merito.

Gli uomini di La Bianca hanno avuto il merito di sbloccarla in avvio e impostare poi la gara senza l’assillo di doversi scoprire.

Gran parte del merito del gol partita va dato sicuramente a Galluzzo che al 9’ dopo aver raggiunto la linea di fondo campo si è incuneato verso il centro dell’area fornendo un perfetto assist per Farruggio, bravo comunque a farsi trovare libero nell’area piccola e fiondare in rete a porta vuota.

La risposta della squadra di Catanese non è stata per nulla veemente: solo una punizione di Morici da lontano, facilmente bloccata.

Mentre il Raffadali con Vitrano e Galluzzo è andato vicino al raddoppio.

Nella ripresa iniziativa quasi costante degli ospiti ma la difesa di casa ha retto benissimo ed è stato proprio il Raffadali ad andare più vicino al raddoppio con Gonzalez, Farruggio e Vitrano.

Di Gueye la conclusione più pericolosa, su punizione, sventata da Barbello in tuffo.

Con questa vittoria il Raffadali avvicina a soli tre punti la zona salvezza, ma il campionato è ancora lungo e si deciderà solo in volata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento