Mercoledì, 12 Maggio 2021
Raffadali Via Porta Agrigento

Raffadali, vandali e incivili in azione: spezzata e rubata una pianta di arancio

"Tutti ci lamentiamo sempre della poca attenzione che riserviamo al nostro territorio e quando qualcuno pensa di migliorare la situazione, ecco allora che interviene qualche deficiente pronto a rovinare tutto"

il fusto spezzato

Non più di una settimana fa avevamo annunciato e documentato la piantumazione di alberi di arancio amaro lungo l’asse viario principale del paese, da via Porta Agrigento, fino a via Porta Palermo.

Piante che servono per rimpiazzare i posti lasciati vuoti dalle palme, essiccatesi perché colpite dal punteruolo rosso.

Non più di una settimana, dicevamo, e già i soliti incivili, nella notte tra venerdì e sabato, hanno pensato di spezzarne una e portarsela dietro come trofeo.

Un gesto inqualificabile che denota lo scarso senso civico di chi lo ha commesso.

Quello che è accaduto è inaccettabile oltre che indegno – ha commentato l’assessore al verde pubblico Giovanna Vinti – non riusciamo a capire quale sia l’intento di simili gesti incivili.

Tutti ci lamentiamo sempre della poca attenzione che riserviamo al nostro territorio e quando qualcuno pensa di migliorare la situazione, ecco allora che interviene qualche deficiente pronto a rovinare tutto.

Avevo fatto volutamente – ha aggiunto la Vinti – un appello al senso civico dei cittadini raffadalesi che rinnovo anche adesso. Chiedo inoltre ai cittadini di collaborare e vigilare affinché nessuno provi ancora a reiterare simili azioni.

Abbiamo già sporto denuncia alle forze dell’ordine - ha concluso l’assessore Vinti - e con l’aiuto dei filmati di alcune telecamere, di privati e negozi, installate nella zona di via Porta Agrigento, speriamo di poter risalire agli autori, in maniera tale che vengano sanzionati in modo esemplare, così come prevedono le norme al riguardo per i reati contro il patrimonio.

Ciò, anche per scoraggiare eventuali stupidi emulatori e permettere alle piante di poter attecchire e rinforzarsi”.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali, vandali e incivili in azione: spezzata e rubata una pianta di arancio

AgrigentoNotizie è in caricamento