menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Cuffaro

Silvio Cuffaro

ANCI, il sindaco di Raffadali Cuffaro nominato delegato all’assemblea nazionale di Bari

"La sede dell’ANCI, e soprattutto il dialogo che occorre instaurare con le altre istituzioni, rappresenta una posizione privilegiata, da dove lanciare l’appello che tutti i sindaci devono far sentire forte al governo nazionale e a quello regionale"

Il consiglio regionale dell’ANCI Sicilia, riunitosi stamani a Villa Niscemi a Palermo, ha designato i quattro delegati che parteciperanno all’assemblea nazionale dell’Associazione Nazionale Comuni d’Italia, che si svolgerà a Bari dal 12 al 14 ottobre prossimi.

Tra i quattro sindaci siciliani prescelti, c’è il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro che torna così a rivestire un ruolo importante all’interno dell’ANCI, dopo che durante la sua scorsa sindacatura era stato eletto tra i consiglieri nazionali dell’associazione.

Un compito importante – ha dichiarato a caldo Silvio Cuffaro – che mi impegna ancor di più a far valere le ragioni del comune che rappresento e di tutti i comuni della Sicilia.

Spesso, la mia, - ha aggiunto Cuffaro - è una voce fuori dal coro, ma credo che la crisi che stanno vivendo attualmente tutti i comuni italiani, debba far riflettere attentamente sul ruolo che ogni primo cittadino è chiamato a ricoprire e su ciò che la gente che lo ha eletto si aspetta da lui.

La sede dell’ANCI, e soprattutto il dialogo che occorre instaurare con le altre istituzioni, rappresenta una posizione privilegiata, da dove lanciare l’appello che tutti i sindaci devono far sentire forte al governo nazionale e a quello regionale.

Come ho già fatto negli anni scorsi - ha concluso il sindaco -  cercherò di lavorare in questa direzione”.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento