rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Raffadali Raffadali

L’opera più famosa del pittore Gerlando Meli: “La Crocifissione“, in mostra nel palazzo vescovile 

L'opera del Meli è realizzata con lo stile dell'astratto informale che distingue tutta la sua produzione artistica e che lo ha fatto affermare e conoscere in tutti i continenti

Anche per la Pasqua 2017, per il secondo anno consecutivo, “La Crocifissione” il componimento artistico più conosciuto del pittore Meli sarà a disposizione dei visitatori per tutto il mese di aprile nelle sale del palazzo vescovile di Agrigento.

L’opera del Meli è realizzata con lo stile dell’astratto informale che distingue tutta la sua produzione artistica e che lo ha fatto affermare e conoscere in tutti i continenti. 

Un’opera di grosso impatto emotivo che non potrà non suscitare suggestioni a quanti vorranno ammirarla.

Le tre croci nere alle quali fa da sfondo un cielo grigio e minaccioso e in basso la massa confusa e sofferente che non riesce ad elevarsi. 

Un vero colpo di genio per l’artista ormai raffadalese per un’opera ben ideata e straordinariamente eseguita.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’opera più famosa del pittore Gerlando Meli: “La Crocifissione“, in mostra nel palazzo vescovile 

AgrigentoNotizie è in caricamento