menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Premiazione

Premiazione

Finale XVII Torneo di biliardo "ADR Raffadali": Alfredo Garlisi supera Francesco Nocera

Archiviata questa edizione, l'Inter Club Raffadali, che nel 2018 festeggerà i cinquant'anni dalla fondazione, sta già lavorando per un torneo ancora più ricco

Si è conclusa la XVII edizione del torneo regionale di biliardo ADR Raffadali, disputatosi nei locali dell’Inter Club Raffadali che assieme all’associazione Donatori di sangue di Raffadali organizza il torneo.

Anche quest’anno la partecipazione è stata notevole e l’organizzatore, Giuseppe Consiglio, ha dovuto suddividere i partecipanti in tre diverse categorie.

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’Inter Club Raffadali, Luigi Costanza che, nel ringraziare gli organizzatori e gli arbitri Salvatore Barbaro e Vincenzo Casà, ha rimarcato come il torneo, giunto alla diciassettesima edizione, rappresenta ormai un punto di riferimento per tutti i giocatori di biliardo della provincia e non solo.

Più di un mese di partite emozionanti e alla fine sono stati soltanto tre i vincitori delle rispettive categorie. Nella terza ha vinto Giovanni Nocera che in finale ha battuto Stefano Mangione. Tra i giocatori di seconda categoria ha trionfato Dino Bresciani su Giuseppe Plano. Infine, vincitore assoluto del torneo è risultato Alfredo Garlisi che in una emozionante finale ha battuto Francesco Nocera sul filo di lana, dopo che quest’ultimo ha avuto più di un’occasione per chiudere l’incontro.

Chiusa la diciassettesima edizione si pensa già al prossimo anno quando l’Inter club Raffadali, il circolo più antico della Sicilia, festeggerà i suoi primi cinquant’anni e tra le tante iniziative che si stanno pensando c’è quella di organizzare la diciottesima edizione del torneo di biliardo con un montepremi ancora più ricco per attirare l’attenzione di giocatori di fama nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento