rotate-mobile
Raffadali Raffadali

Raffadali, Baldassano: acqua pubblica e lotta al randagismo

Il segretario provinciale del Movimento Europeo per la giustizia, interviene con il suo carisma su alcuni importanti temi di attualità politica.

Comunicato stampa del Movimento Europeo per la Giustizia:

Carlo Baldassano, a Capo del Movimento Europeo per la giustizia a tutela dei cittadini per la Provincia e rappresentante provinciale di Italia moderata, chiede al Sindaco Silvio Cuffaro ed alla sua amministrazione, che l'acqua bene di prima necessità, torni ad essere pubblica con una gestione responsabile.

Da sempre afferma il rappresentante alla giustizia, la Girgenti Acque, detiene una gestione negligente e fallimentare con costi eccessivi e non dovuti, per non parlare di assunzioni clientelari che rappresentano una vergogna, un sistema che deturpa l'immagine di un paese e di una Provincia che crede nel suo sviluppo e nel suo benessere, si chiede alla politica ed a chi ci rappresenta, trasparenza, legalità e giustizia soprattutto verso i cittadini e lavoratori onesti e responsabili.

Sul tema rifiuti, problematica di notevole importanza, noto una divisione e scarsa collaborazione tra la Regione, Sogeir e Comuni, polemiche e prese di posizioni discordanti e divisioni, nonché interessi di parte che non consentono di dare un segnale concreto al paese, notare i cassonetti pieni e non svuotati, lavoratori stanchi per il ritardo dei propri stipendi e scarsa collaborazione, è l'immagine di una città che deve crescere tanto dal punto di visto dell'accoglienza e del decoro.

Baldassano, richiama anche i cittadini indisciplinati che non rispettano le ordinanze sugli orari lasciando di tutto, un pessimo esempio di una città come Raffadali, che crede nel suo rilancio, la fattiva collaborazione di tutti è fondamentale.

Infine per quanto concerne il randagismo presente a Raffadali, notiamo una situazione critica in diverse zone della città, dove si evince una certa preoccupazione ed allarmismo, da Via Ferrara, via fontanelle e zone di campagna.

Ho già parlato con il Comandante della Polizia Municipale Vella, evidenziando tale disagio per i cittadini, aspettiamo un pronto  e definitivo intervento riportando la normalità in queste zone dove giocano anche diversi bambini e ragazzi.

Attendo sostiene Baldassano, su tali temi di estrema importanza, un incontro con gli organi preposti cercando di migliorare e prendere posizioni su problematiche che meritano la massima attenzione e risoluzione per il bene del nostro paese e dei nostri figli conclude l'esponente alla giustizia.
A Settembre Baldassano lancerà alla stampa iniziative importanti per il territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffadali, Baldassano: acqua pubblica e lotta al randagismo

AgrigentoNotizie è in caricamento